Bastardi nordcoreani (quello che i media non dicono)

Periodicamente, sui nostri media, si sentono notizie provenienti dalla penisola coreana: questa piccola parte di terra, così lontana dalle nostre coste (ma abbastanza vicina a quelle occidentali americane) pare essere un costante pericolo per la pace mondiale, come sentiamo spesso al telegiornale. È proprio così?

I SOLITI BUGIARDI: LA PROPAGANDA RENZIANA

Il paese è in crescita, siamo usciti dal tunnel della disoccupazione grazie al #Jobsact, i risultati dei #millegiorni sono visibili a tutti, c’è chi lavora seriamente e ci sono i gufi!

LA POLITICA COME TIFO DA STADIO

  La reazione del segretario del PD nei confronti di una risparmiatrice truffata nella vicenda che ha coinvolto la cassa di risparmio di Ferrara sta facendo il giro di tutti i quotidiani nazionali. Questi risultano divisi, come il PD stesso, sull’accaduto; chi riconosce l’inadeguatezza della risposta, chi invece si schiera...

Aspettando il centenario (1917-2017)

L’avventura di un amico, incarcerato a Praga nel 1977: il suo racconto, il “retroscena”, l’intervista, per un conturbante spaccato del clima (anche italiano) di allora Massimo D’Agostino (a cura di), Il mio incubo per colpa di una spia di Luigi Ceccobelli (racconto); I sovietici: “In Umbria c’è un paese neofascista”...

Viva i paesi!

  Chi scrive è nato, cresciuto e vissuto sempre in città, e solo di recente ha recuperato un minimo rapporto con la campagna; fatta questa premessa, proseguiamo con l’articolo. Di recente sono stato, in una breve vacanza con la famiglia, in due paesini nel mantovano e nel bolognese, Castelbelforte e...

Ultimi articoli

Bastardi nordcoreani (quello che i media non dicono)

Bastardi nordcoreani (quello che i media non dicono)

Periodicamente, sui nostri media, si sentono notizie provenienti dalla penisola coreana: questa piccola parte di terra, così lontana dalle nostre coste (ma abbastanza vicina a quelle occidentali americane) pare essere un costante pericolo per la pace mondiale, come sentiamo spesso al telegiornale. È proprio così?
I SOLITI BUGIARDI: LA PROPAGANDA RENZIANA

I SOLITI BUGIARDI: LA PROPAGANDA RENZIANA

Il paese è in crescita, siamo usciti dal tunnel della disoccupazione grazie al #Jobsact, i risultati dei #millegiorni sono visibili a tutti, c’è chi lavora seriamente e ci sono i gufi!
LA POLITICA COME TIFO DA STADIO

LA POLITICA COME TIFO DA STADIO

  La reazione del segretario del PD nei confronti di una risparmiatrice truffata nella vicenda che ha coinvolto la cassa di risparmio di Ferrara sta facendo il giro di tutti i quotidiani nazionali. Questi risultano divisi, come il PD stesso, sull’accaduto; chi riconosce l’inadeguatezza della risposta, chi invece si schiera...
Aspettando il centenario (1917-2017)

Aspettando il centenario (1917-2017)

L’avventura di un amico, incarcerato a Praga nel 1977: il suo racconto, il “retroscena”, l’intervista, per un conturbante spaccato del clima (anche italiano) di allora Massimo D’Agostino (a cura di), Il mio incubo per colpa di una spia di Luigi Ceccobelli (racconto); I sovietici: “In Umbria c’è un paese neofascista”...
Viva i paesi!

Viva i paesi!

  Chi scrive è nato, cresciuto e vissuto sempre in città, e solo di recente ha recuperato un minimo rapporto con la campagna; fatta questa premessa, proseguiamo con l’articolo. Di recente sono stato, in una breve vacanza con la famiglia, in due paesini nel mantovano e nel bolognese, Castelbelforte e...
Soros, il problema indicibile

Soros, il problema indicibile

  La nazione è sottoposta all’ingerenza di un singolo personaggio che esercita un potere illecito e che, secondo le moderne definizioni, è in guerra contro l’Italia.   La presa esercitata da George Soros sull’Italia è andata chiarendosi negli ultimi tempi, un contributo rilevante è stato fornito da Daniel Wedi Korbaria, un eritreo che...
San Turibio de Mogrovejo, un modello di vita

San Turibio de Mogrovejo, un modello di vita

  Il santo di oggi è europeo, spagnolo per la precisione, ma ha operato principalmente ed è infine morto nel Nuovo Mondo: stiamo parlando di San Turibio de Mogrovejo; 
Censura moderna: metodi diversi, stesso risultato

Censura moderna: metodi diversi, stesso risultato

    Più volte, nel corso dell’ultimo anno, abbiamo parlato del pericolo di una eventuale censura mascherata sotto l’esigenza di dover fronteggiare le numerose “fake news” che prolificano in rete. Il tempismo con il quale abbiamo pubblicato l’ultimo articolo, si è rivelato perfetto, perché ormai siamo realmente sotto il controllo...
“1984”, una visione per l’oggi

“1984”, una visione per l’oggi

  Lessi per la prima volta “1984” alle scuole medie, in classe seconda, grazie ad una bravissima professoressa (che fu peraltro la prima, pur essendo di sinistra, a parlare con più obiettività e umanità degli italiani che scelsero la RSI) e in un’epoca in cui ancora si ritenevano gli studenti,...
Le vere “fake news”: Papa Francesco e l’immigrazione

Le vere “fake news”: Papa Francesco e l’immigrazione

Le dichiarazioni del Santo Padre, contenute all’interno del documento per la giornata mondiale dei migranti 2018 (qui il testo integrale), hanno sollevato un grande polverone mediatico, e non sarebbe potuto essere altrimenti dato il tema che si è affrontato: l’immigrazione.
San Bernardo, la Cavalleria e il necessario eroismo

San Bernardo, la Cavalleria e il necessario eroismo

Oggi possiamo dire che l’antico ideale della Cavalleria, dell’eroismo sacro (cristiano certamente, ma se pensiamo bene anche il mondo islamico e scintoista ha espresso un proprio codice cavalleresco), è tramontato ingloriosamente, e anche la recente cronaca – vedasi la vicenda del ragazzo italiano ucciso nell’indifferenza di tutti i presenti nella...
L’odio verso il passato e il vero trogloditismo

L’odio verso il passato e il vero trogloditismo

Da alcuni giorni, negli Stati Uniti, partendo da Charlottesville VA, si sono riaccesi gli scontri tra la destra, c.d. suprematista, e i c.d. antifascisti; questi scontri, che si inseriscono tra gli ultimi nella lunga serie di scontri mai sopiti tra le diverse componenti (etniche, sociali, razziali, religiose) della profondamente contraddittoria...
Memoria a breve termine

Memoria a breve termine

    È strano come bastino pochi mesi di distanza da un attentato all’altro per far ricadere nel terrore l’intera Europa; eppure non credo sia possibile dimenticare tanto facilmente la lunga serie di attentati che hanno visto il vecchio continente e i suoi abitanti come bersaglio principale.
L’Ungheria odierna e la sua Costituzione “retrograda”

L’Ungheria odierna e la sua Costituzione “retrograda”

  Il primo giorno dopo l’Assunzione della Madonna si festeggia, nel calendario riformato (in quello antico è al 2 settembre), Santo Stefano d’Ungheria, il primo re cristiano della Nazione magiara, che nell’Alto Medioevo contribuì a convertire quel popolo ancora barbaro, e che morì proprio nel giorno dell’Assunta, il 15 agosto...
Due pesi e due misure

Due pesi e due misure

Sono passati esattamente quattro mesi dalla pubblicazione del mio ultimo articolo; anche se a malincuore, ho dovuto dare la precedenza a numerosi altri impegni (come superare ottimamente l’esame di maturità e preparare al meglio i vari campi scout a cui ho partecipato), e ciò ha fatto sì che il blog...
Charlie e la morte dell’umanità

Charlie e la morte dell’umanità

Il 30 giugno 2017 saranno definitivamente staccati i respiratori e i macchinari a Charlie Gard, il bambino inglese malato cui le corti e le autorità sanitarie inglesi e infine la Corte Europea dei Diritti Umani hanno imposto l’eutanasia;
San Giorgio eroe (anche) per i nostri tempi

San Giorgio eroe (anche) per i nostri tempi

  Cosa c’è di più retrogrado e controcorrente dell’eroismo, meglio ancora, cosa c’è di più retrogrado e controcorrente del culto dei santi? Il culto dei santi, modellato (ma non certo uguale) su quello dei santi pagani, era ad esso superiore perché attingeva dall’unico autentico e più virile modello di Cristo,...
Verso il Sinodo

Verso il Sinodo

Perché i giovani, che la Chiesa ha cresciuto e accompagnato con amore e dedizione nella preparazione, abbandonano la comunità cristiana dopo aver ricevuto i sacramenti? Nelle varie riunioni del clero, dei catechisti e di tutti gli operatori ecclesiali del settore giovanile, questa domanda riecheggia da troppo tempo, come se la...
Il senso della vita e la deriva eutanasica attuale

Il senso della vita e la deriva eutanasica attuale

    Non sono bastate le polemiche sul suicidio assistito di Dj Fabo, aiutato dai soliti necrofori radicali, o su quelle del sedicenne ligure sorpreso con della droga in casa, ma oggi ancora si dà notizia di un altro suicidio di un malato di SLA, Davide, aiutato anche stavolta dai...
La storicità di Gesù Cristo

La storicità di Gesù Cristo

Gesù di Nazareth è un personaggio storico molto amato, non solo dai Cristiani ma anche da chi non gli è credente, per ciò che la sua figura storica ha rappresentato e per il cambiamento che ha generato nelle dinamiche del mondo. Allo stesso tempo però è “odiato” dai quei non...
L’Alta corte di Londra ha deciso: al piccolo Charlie va staccata la spina

L’Alta corte di Londra ha deciso: al piccolo Charlie va staccata la spina

  Nonostante siano passate circa due settimane dalla pubblicazione dell’ultimo articolo su questo piccolo blog, la mole di notizie significative che ci sono pervenute tramite telegiornali e quotidiani hanno superato di gran lunga le aspettative della redazione che, essendo composta prevalentemente da liceali, non ha trovato tempo sufficiente per trattare...
La loro Europa è grigia

La loro Europa è grigia

Nella giornata di Domenica 26 marzo si sono celebrati a Roma i sessant’anni dei Trattati di Roma che, nel lontano 1957, in un’Europa che lentamente usciva dall’incubo delle distruzioni materiali e morali del secondo conflitto mondiale, e nonostante la divisione del continente e del mondo in blocchi contrapposti, parevano segnare...
Ecco le “vere” battaglie delle femministe

Ecco le “vere” battaglie delle femministe

  La vicenda la conosciamo ormai tutti nostro malgrado: sabato 18, in una trasmissione pomeridiana della RAI condotta da Paola Perego, viene mandata in onda una classifica sui 6 presunti motivi per cui una donna dell’Est Europa sarebbe preferibile come fidanzata ad una italiana: dall’accenno al “fisico marmoreo” e all’aspetto”sexy”...
Motoretrogrado.it sta con Silvana de Mari

Motoretrogrado.it sta con Silvana de Mari

I post-comunisti – categoria che racchiude diversi soggetti che troppo spesso omettono dai propri discorsi inconsciamente qualsiasi tipo di sillogismo – quando si trovano di fronte ad una persona che presenta un’ opinione diversa dalla propria, entrano nel panico e, non potendo dibattere sul piano logico, solitamente si scagliano contro...
L’eccessivo riscaldamento globale fa andare a male l’informazione

L’eccessivo riscaldamento globale fa andare a male l’informazione

A Dicembre dell’anno scorso mi sono ritrovato a scrivere una piccola rubrica, di tre articoli, dove cercavo di affrontare e di spiegare razionalmente la problematica del riscaldamento globale causato dall’uomo (articoli che si possono trovare a qui http://www.motoretrogrado.it/category/clima/); negli scritti appena citati illustravo la ragionevolezza di quella teoria che esclude una...